Excite

Maurizio Crozza a Dimartedì, buona Pasqua con tutti i suoi personaggi

  • Youtube

Maurizio Crozza fa gli auguri speciali di buona Pasqua ai telespettatori de "Dimartedì", il programma de La7 condotto da Giovanni Floris. In poco meno di 8 minuti, il comico genovese veste i panni, fra gli altri, di Papa Francesco, Matteo Renzi, Silvio Berlusconi, Antonino Zichichi ed Antonio Ingroia.

PAPA FRANCESCO - Crozza inizia con il Pontefice: "Tra pochi giorni mi inizia un tour de force su raiuno con la Santa Pasqua, impegni che non ti puoi neanche immaginare", dice 'Maurizio Bergoglio', utilizzando anche un discreto accento argentino per ricordare che in occasione del Giubileo straordinario di dicembre, verrà concessa l'indulgenza plenaria a chiunque passi sotto le porte sante.

SILVO BERLUSCONI - "Come posso definire l'indulgenza plenaria? Beh...come un condono dai peccati?". E alla parola condono entra in scena Silvio Berlusconi che subito si affanna a chiedere: "Condono? Dove? Quando? Quale porta?".

Crozza scherza sul tweet della Santanché: il video del monologo

Poi Papa Francesco Crozza viene inseguito dalle suore di clausura, riferimento all'episodio accaduto nel duomo di Napoli, dove il Pontefice fu investito dall'affetto delle suore di clausura dei sette conventi del capoluogo campano. Le suore sono inseguite a loro volta...da... Berlusconi: "Suorine, suorine...che figata!".

Papa Francesco a Napoli assalito dalle suore di clausura, la reazione del cardinale Sepe è esilarante, il video

RENZI - Poi è la volta di Matteo Renzi, che parla del suo collega che ha confezionato il miracolo dei pani e dei pesci...poverino...tanto impegno, ma ci sono voluti 2mila anni per arrivare al miracolo degli 80 euro con i quali i giovani possono comprare le cover per i cellulari.

Tra i personaggi interpretati da Crozza c'è anche Antonino Zichichi: "Newton diceva dei sindacati: 'i sindacati sono una galassia così distante, che in confronto su Andromeda ci vai a far pisciare il cane'", intervento che suscita la rabbia di Maurizio Landini: "Senti, scienziato dei miei stivali, ma tu sai cosa è la Fiom?". Per Zichichi-Crozza la Fiom è quel suono prodotto da quei corpi che si immergono nella politica e che si schiantano come asteroidi alle prime elezioni.

Crozza è passato poi all'imitazione di Ferrero, Camusso, Ingroia, tutti personaggi che fa abilmente incrociare ed interloquire in un video da non perdere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017