Excite

Maurizio Crozza a 'diMartedi' imita Renzi: "Dico no all'articolo 18. Però dico sì a IOS 8". E a Mentana: "Non ce l'hai una casa?" [VIDEO]

  • La7

Nella terza puntata di DiMartedì del 30 settembre 2014, come di consueto è andata in onda la copertina di Maurizio Crozza che ha aperto il programma nelle vesti di un Matteo Renzi, reduce dalla direzione del Pd, davvero contento per aver “spianato” le minoranze che gli remavano contro sull’articolo 18.

diMartedì, la prima copertina di Maurizio Crozza: "Renzi? Come l'iWatch: figo, ma poi non sai a che min***a serve". Il video

In studio presente Gianni Cuperlo a cui il Renzi crozziano ha dedicato il saluto iniziale: “Volevo ringraziare Cuperlo per il suo intervento in direzione, grazie, io vi giuro: non ho mai dormito così bene come durante l’intervento di Cuperlo, basta sentirlo due minuti che entri in una fantastica fase di pre-morte. Perché non lo fanno in gocce?"

Poi, tra un problema di audio e un altro, Renzi ha continuato ad infierire come i bambini dispettosi: “Una volta per una batosta madornale si diceva è stata una Waterloo da ieri si potrà dire è stata una Cuperlo. Spi-a-na-ti”. Sulla volontà del premier di cancellare la parola "Precario" dal vocabolario, ha continuato: "ci sono altri modi per chiamarli: straccioni, barboni, pezzenti, sfigati, Civati ci si può sbizzarrire …” Poi propone una mediazione: "Io dico no all’articolo 18 però dico si a iOS 8”.

Tornato in sé Maurizio Crozza ha poi dichiarato di essere d’accordo con Renzi: “Il problema in questo Paese è l'articolo 18. La corruzione? L'evasione? La criminalità organizzata? No, è l'articolo 18. Senza l’articolo 18 la mafia chiude.” Ma perché stiamo ancora a parlare dell’articolo 18? Non l’aveva cambiato la Fornero due anni fa? “Cos’è un herpes? Quando sei stressato, ti spunta fuori un articolo 18 sul labbro… ma non c’è una pomata?

Infine una battuta a Enrico Mentana presente in studio: “Enri, ma non ce l’hai una casa? Cosa fai dormi in regia? La7 ha un palinsesto strepitoso prima c’è Mentana che lancia la linea a Floris, poi c’è Floris che lascia la linea a Floris, poi c’è Floris che ospita Mentana. Non è La7 è La voi 2.”. Trovate il video integrale in alto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017