Excite

Maurizio Crozza a diMartedì: "L'Isis che taglia la testa a Gasparri? Prima devono trovarla"

Nuova copertina del 2015 per Maurizio Crozza a diMartedì, e, tra le tante stoccate, quella forse migliore arriva per il polemico senatore Maurizio Gasparri: "Ma ce li vedi quelli dell'Isis che tagliano la testa a Gasparri? Prima di tutto devono trovarla...". Con riferimento alle uscite furenti di quest'ultimo su Greta e Vanessa, le cooperanti italiane rapite e liberate in Siria: "Gasparri contrario a riscatto in caso di un suo rapimento. Gasparri ma a te chi ti prende?"

Maurizio Gasparri shock contro Greta e Vanessa: "Sesso con guerriglieri? E noi paghiamo", polemiche su Twitter

L'introduzione comica di Crozza al programma di La7 condotto da Giovanni Floris era partita però dal Partito democratico, e dalle polemiche di oggi della minoranza circa la legge elettorale: "Il surreality è come un reality, fatto dal Pd: un gruppo di disgraziati senza un programma, che vive perennemente fuori dal mondo, e che si organizza per accoltellare il capo". Quel capo, Renzi, che oggi ha incontrato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un incontro in cui, secondo Crozza, l'unica cosa "di sinistra" l'avrebbe per altro detta lo stesso ex presidente del Consiglio al suo fidato Brunetta: "Tu stai fuori perché, oltre al clima, rompi anche i coglioni". Quindi, in tema, ancora un appello alla minoranza Pd: "Rassegnatevi, ormai il Pd è un partito di centrodestra."

Maurizio Crozza a diMartedì dà del "pirla" a Salvini e scherza sull'Islam: "Non ce l'ho con Allah.."

Capitolo finale dedicato a Papa Francesco, e alla sua frase sul pugno da dare a chi ti offende la mamma: "Siamo passati da Voltaire al voltaren". E tra un interrogativo e l'altro sul perché il Pontefice faccia le sua affermazioni più forti sempre in aereo, Crozza immagina un Papa che in volo "si scatena, a 10mila metri afferra il microfono e dice: ‘Ve svelo un segreto: non se diventa ciechi!...'"

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017