Excite

Maurizio Crozza imita Papa Francesco a Ballarò: il video

  • Youtube

Anche Maurizio Crozza ha voluto dire la sua sul nuovo Papa, come sempre con ironia e tirando in ballo anche la politica: una commistione esplosiva che ha caratterizzato la copertina del comico genovese a Ballarò nella puntata in onda su Rai3 martedì 19 marzo 2013.

Papa Francesco, messa inaugurale. L'appello ai potenti: "Custodite il creato e l'uomo"

Maurizio Crozza si dice entusiasta del nuovo Pontefice e nel giorno della sua intronizzazione si concede qualche battuta bonaria su Papa Francesco: "E' troppo simpatico, è imprevedibile. Stamattina ha fatto il giro di San Pietro 133 volte. Ha fatto di tutto, si è messo anche a spostare le transenne... Non so se metterà in crisi le lobby dentro la Chiesa, senz’altro metterà in crisi la sua scorta. Finalmente il Papa immerso nella folla, non ha paura della folla... tra poco sarà la folla ad avere paura di lui".

Poi Crozza ha immaginato un Papa interessato alle vicende dell'attualità politica italiana e si è lanciato nella sua prima imitazione di Francesco I: "Ha una parola buona per tutti, ha chiamato anche Pagnoncelli, gli ha detto: 'te volevo salutare, speriamo stavolta azzecchi qualcosa, con l’aiuto dello Spirito Santo'. Ha chiamato anche me e mi ha detto: 'ti do una metafora di Bersani: non è che che se il Papa mastica un Chewingum ti viene fuori la bolla papale'".

La copertina di Crozza ha preso di mira anche il premier uscente Mario Monti, reduce dal flop elettorale della sua coalizione Scelta civica e ormai messo da parte dal nuovo assetto post-elettorale: "Ma che carriera ha fatto Monti? Ha avuto la stessa parabola della lambada. Per un'estate l'hanno ballata tutti, e poi... Risolveva tutti i problemi, sembrava Batman. Adesso, quando passa, c'è gente che fa finta di stare al telefono...".

Maurizio Crozza imita Papa Francesco a Ballarò

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017