Excite

Maurizio Gasparri shock contro Greta e Vanessa: "Sesso con guerriglieri? E noi paghiamo", polemiche su Twitter

  • Twitter @AndreaScanzi

Pesante scivolone di Maurizio Gasparri su un tema delicato come il sesso, con l'aggravante del riferimento diretto alla prigionia delle due cooperanti dall'estate scorsa detenute nei rifugi dei ribelli islamisti tra Aleppo e altre provincie del nord della Siria.

Polemiche sul costo della liberazione di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo

In un tweet apparso ieri sul profilo personale del social network, il vicepresidente del Senato si è fatto scappare una frase piuttosto dura nei confronti delle volontarie italiane liberate pochi giorni fa dopo un incubo durato 5 lunghi mesi: Vanessa e Greta, sesso consenziente coi guerriglieri? E noi paghiamo”.

Le parole dell'autorevole esponente del centrodestra hanno fatto da eco ad uno scoop circolato nelle ore precedenti al cinguettio incriminato, farina del sacco del sito di controinformazione “piovegovernoladro.it”, ma la precisazione dell'autore del post non placherà le furiose reazioni del popolo di Twitter evidenziate in queste ore da numerosi commenti al vetriolo contro l'uscita poco elegante del parlamentare di Forza Italia.

(Cooperanti italiane liberate in Siria, Gasparri polemizza sul possibile riscatto)

“Avevo letto la notizia e mi sono solo limitato a chiedere se fosse vera”, si è affrettato a dichiarare l'ex dirigente di Alleanza Nazionale in un'intervista chiarificatriche su Repubblica online, aggiungendo di essere stato “offeso” da alcune persone e di augurarsi in ogni caso che le voci su Vanessa Marzullo e Greta Ramelli e il sesso consenziente nei covi dei rapitori non fossero vere.

Una sortita, quella firmata Maurizio Gasparri, destinata a riaprire il fronte delle polemiche a mezzo stampa e via social network in merito al comportamento delle ragazze del progetto Horryaty in terra siriana e soprattutto sul nodo scottante del possibile pagamento di un riscatto di diversi milioni per la loro liberazione.

Non pochi quotidiani, prevalentemente di area centrodestra, hanno apertamente criticato Greta e Vanessa accusandole di “leggerezza” o peggio ancora di “scarsa intelligenza” (per usare un eufemismo), seguiti a ruota da una parte tutt'altro che irrilevante degli utenti della rete, scettici sull'opportunità di “avventure” all'estero in zone di guerra di connazionali sprovvisti di adeguata protezione da parte delle autorità italiane.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017