Excite

Michaela Biancofiore a La Zanzara: "Dudù non è gay: l'ho visto in erezione con la mia cagnetta Puggy"

  • Facebook

Dopo mesi di speculazioni sulla presunta omosessualità di Dudù (sì, in Italia si discute anche dell'orientamento sessuale di un cane, se questo appartiene ad un ex premier), è arrivata Michaela Biancofiore a fare luce sull'annosa questione. In un'intervista a La Zanzara, il programma di Cruciani e Parenzo in onda su Radio 24, la deputata di Forza Italia ha spiegato che il barboncino di casa Berlusconi, oggi anche su Facebook con una pagina a lui dedicata, è decisamente eterosessuale. Come fa a saperlo? L'ha visto in erezione.

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale con Dudù: le foto dal profilo Facebook del cagnolino

In una delle sue performance più riuscite, la Biancofiore discetta così sulle preferenze sessuali del cane della Pascale: "Dudù, da buon uomo di quella famiglia, visto che la mia cagnetta Puggy era in calore voleva accoppiarsi". Così Michaela Biancofiore mette la parola fine sulle illazioni riguardo l'omosessualità di Dudù, aggiungendo perfino di aver visto l'animale nel bel mezzo di un'erezione: "Eccome se l’ho visto, urca".

Silvio Berlusconi e la lista nera: Santanchè, Mussolini e Comi fuori dalla tv? Biancofiore: "Colpa degli alfaniani"

Se il tentato approccio di Dudù sia andato a buon fine non è chiaro, ma stando alle parole dell'ex sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, ne sentiremo ancora parlare: "Non so se c’è riuscito, lo vedremo tra qualche mese. Non credo ce l’abbia fatta. Ma è la natura (...) ci ha provato, Puggy è femmina e pure figa". Dimostrazione inequivocabile, secondo la Biancofiore, della sua eterosessualità: "Questo vuol dire che Dudù non è assolutamente gay". Chiaro?

Michaela Biancofiore show a Piazzapulita: "Alfano più ruffiano di tutti. Il Rubygate? Tutte le donne cercano uomini ricchi"

L'intervista è stata anche l'occasione di ribadire il teorema delle toghe rosse e la presunta persecuzione giudiziaria ai danni del suo leader: "Berlusconi ha subito un’ingiustizia e lo ha riconosciuto indirettamente anche Renzi: lui sa che Berlusconi è innocente" ha commentato la Biancofiore in relazione all'incontro tra il Cavaliere e il segretario Pd per discutere di legge elettorale. Poi lo show è proseguito con il consueto affondo alla giustizia italiana: "Uno come Kabobo è fuori, mentre la giustizia italiana vorrebbe incarcerare Berlusconi (...) I giudici sono più indulgenti con gli assassini che con Berlusconi: questo è sotto gli occhi di tutti".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017