Excite

Micromega critica Fabio Fazio

Fabio Fazio non piace più alla sinistra italiana che, sulle pagine di Micromega, lo definisce uno dei "santini del veltronismo", insieme a Jovanotti e Roberto Benigni.

A scrivere il pezzo è il giornalista Andrea Scanzi secondo cui Fabio Fazio è "lo shampoo del centrosinistra. La mamma enorme del veltronismo, colui che dispensa sacramenti e benedice mischiamenti" e che, per questo motivo, "è intimamente terrorizzato dall'idea di essere oscurato".

Il giornalista definisce Fazio "un domandante senza domande" che "come nessuno ha saputo tramutare la pavidità in cifra stilistica".

A scatenare Micromega e Scanzi è lo stile con cui Fazio conduce le interviste agli ospiti del suo programma considerato troppo servile e volto ad evitare che l'ospite in studio venga ferito o posto di fronte a domande scomode.

Scanzi va oltre e, nell'accusa a Fabio Fazio, sostiene che "se lo facesse Emilio Fede la critica di sinistra lo demolirebbe" ma con Fazio questo non accade, inspiegabilmente.

Alla critica risponde Enrico Vaime che dice: "Fabio Fazio ha successo. E questo è difficile da perdonare. Tra l'altro, a dispetto di una superiorità che non gli appartiene, ne soffre moltissimo".

Alle accuse di veltronismo risponde sempre lo stesso Vaime, facendo le veci di Fazio: "mi spiace deludere Veltroni, ma non lo è affatto. I veltroniani sono bravi nell'orale. L'accostamento non giova a Fabio che è una persona per bene. E nella storia della tv avrà un posto. Altri non credo".

Il dibattito è aperto...

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016