Excite

Migranti, Angela Merkel interviene: "L'Italia va aiutata"

  • Getty Images

Angela Merkel a sostegno dell'Italia sui temi dei migranti. La cancelliera tedesca ha dichiarato, nel corso di una conferenza stampa tenuta a Berlino, che il nostro paese va aiutato.

Un intervento, quello di Angela Merkel, non certo disinteressato. La donna di cui Berlusconi aveva sottolineato l'abbondante lato B, pare esssersi accorta che il problema non è solo italiano.

Roma e Treviso, scontri per cacciare i migranti

"Arrivano migliaia e migliaia di migranti in Italia, non è possibile che questi si fermino tutti lì", le sue parole "Dobbiamo sostenere questo paese e su questo siamo tutti d'accordo".

La Germania in questi giorni ha spalncato le porte alle migliaia di profughi siriani. "E' una questione di solidarietà. Coloro che sono d'accordo su questa scelta sono superiori a quelli che protestano. Dobbiamo essere orgogliosi, perché migliaia di persone vedono la Germania come un'occasione".

Il 14 settembre si terrà il vertice dell'Unione Europea dal quale verrà fuori la strategia che il vecchio continente intenderà adottare sulla questione migranti.

Intanto, alla linea morbida di Angela Merkel, in queste ore si contrappone il giro di vite che il Regno Unito si prepara ad impiegare. Il governo Cameron ha intenzione di aprire i confini solo a quelle persone che hanno effetivamente un contratto di lavoro. Poco importa se siano europei o africani.

Una legge che riguarderà tutti, anche gli italiani. "Entrerà solo chi ha un contratto effettivo", ha sentenziato Theresa May, il ministro dell’Interno del Regno Unito.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017