Excite

Mike Bongiorno si lamenta e Berlusconi lo chiama

Ospite a Che tempo che fa, Mike Bongiorno si è lamentato per non aver ricevuto neanche una telefonata da parte di Silvio Berlusconi negli ultimi mesi.

Ma, soprattutto, grazie al suo sfogo ha fatto in modo che il premier lo chiamasse subito dopo la fine della trasmissione.

Guarda lo sfogo di Mike Bongiorno a Che tempo che fa

"Ho chiamato Silvio Berlusconi a novembre", ha detto Mike a Fabio Fazio, "sono più di cinque mesi e non mi ha mai richiamato. Sono molto triste e mi chiedo cosa ho fatto? Qualcosa di brutto? Lavori 30 anni con un gruppo e di colpo sei fuori. Quando a Natale ho cercato di fare gli auguri a Silvio la segretaria mi ha risposto: c’è una lunga lista di attesa, la richiamiamo. A me? Cose da pazzi".

Bongiorno ha aggiunto che la fine del rapporto con Mediaset si è concretizzata a Natale: "a Natale non è arrivato il rinnovo del contratto; un funzionario mi ha detto ha tutto in mano Piersilvio, non abbiamo soldi quindi non rinnoviamo il contratto. Il fatto è che non mi hanno neanche chiamato, non mi hanno avvertito, non si sono fatti sentire neanche per i saluti. Ci sono rimasto male e ho sofferto molto. Sono spariti tutti".

"Mi auguro di ricevere questa telefonata", ha insistito Bongiorno, "perchè è un dolore e un dispiacere visto che si sono scordati di quello che ho fatto. Chissà se ci sta vedendo? Se Silvio telefona io sono qua e rispondo. Ce l’hai il telefono qui?".

Poi la telefonata, in privato, di cui nessuno sa niente: che Berlusconi si sia scusato con Mike offrendogli di nuovo un posto in Mediaset?

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016