Excite

Monti, incontro flop Sarko-Merkel. Oggi primo Cdm

  • LaPresse

Il programma di riforme strutturali esposto da Mario Monti è "impressionante". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel ieri a Strasburgo all'incontro con Mario Monti e Nicolas Sarkozy.

Un vertice all'insegna della fiducia, della stima reciproca. "Sosterremo l'Italia", sottolineano i leader di Francia e Germania. "Faremo i compiti", ribatte il Presidente del Consiglio italiano. Tutto bene, tutto molto rassicurante. Invece no, il retroscena, una volta calato il sipario, è un altro.

Il più infastidito è Nicolas Sarkozy che secondo il quotidiano francese Le Monde sarebbe apparso dopo il vertice "molto irritato", fino ad arrivare a parlare di "fallimento". Il disaccordo tra i leader nasce sostanzialmente sull'eurobond e il ruolo della Bce nel gestire la crisi europea.

Il giornalista che segue l'Eliseo Arnaud Leparmentier svelache i tre "hanno deciso di non parlare della Bce perché in disaccordo totale sul ruolo della banca centrale per salvare l'euro. Sarkozy vuole che la Bce voli in soccorso degli Stati in fallimento. Monti non vuole, ma difende l'idea di avere gli eurobond per ripartire il rischio finanziario in Europa. Merkel non vuole cedere sulla Bce né accettare gli eurobond, accusati di azzerare le pressioni dei mercati sui Paesi meno virtuosi".

Mario Monti, tornato ieri sera nella Capitale, ha incontrato a sorpresa a Palazzo Giustiniani i capi dei partiti del Governo per la nomina dei sottosegretari. Tutto rimandato alla prossima settimana, però. Sembra infatti che l'accordo sulle nomine non si sia raggiungo a causa del Pdl che non vuole politici nè ex politici nell'esecutivo mentre Pd e Terzo polo vorrebbero dei tecnici d'area.

Oggi si terrà il primo Consiglio dei Ministri che dovrebbe chiarire i dettagli dei primi provvedimenti. Sempre oggi Monti vedrà anche il commissario Europeo per gli Affari economici e per l'Euro Olli Rehn, con cui discuterà il merito dei provvedimenti anticrisi.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016