Excite

Mubarak in coma, le ultime notizie sulla sorte del dittatore

Dopo le imponenti manifestazioni di piazza che hanno dominato l'Egitto nelle ultime settimane, lo scorso venerdì l'ormai ex presidente egiziano Hosni Mubarak si è dimesso ed ora c'è chi sostiene che sia in coma. A quanto pare, durante la registrazione del suo ultimo discorso televisivo Mubarak sarebbe svenuto due volte e secondo fonti 'ben informate' citate dal quotidiano Al Masry Al Youm, l'ex presidente egiziano sarebbe in coma da sabato nella sua residenza di Sharm al-Sheikh, dove si è rifugiato dopo aver annunciato le dimissioni.

Alcune immagini della rivolta civile scoppiata in Egitto

Alcune immagini delle manifestazioni anti Mubarak

Manifestazione a Roma contro Mubarak

C'è poi chi sostiene, invece, che il rais è cosciente ma molto malato e rifiuta i trattamenti sanitari a causa della depressione che lo ha colpito dopo le dimissioni. Mentre secondo il giornale israeliano JSS News, l'ex presidente egiziano si trova in fin di vista in un ospedale di Baden, in Germania. Queste sono le ultime notizie riportate dai vari organi di stampa egiziani e non, ma sul web cominciano a circolare alcune voci secondo le quali sarebbero in corso complotti per far fuggire Mubarak, diffondendo notizie confuse a proposito del suo stato di salute.

I media sembrano tuttavia concordi nel sostenere che il rais si trovi a Sharm e dello stesso avviso sarebbe l'amministrazione Usa. Secondo la Cbs, tuttavia, fonti a Sharm avrebbero riferito che non appena giunto nel resort sul Mar Rosso, Mubarak si sia subito reimbarcato alla volta di Abu Dhabi per raggiungere da lì la Germania. Ma, parlando al Washington Post, il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, ha fatto sapere: 'Non è in Germania né si sta dirigendo qui'. Dove sia Mubarak e in quali condizioni per ora è un mistero.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016