Excite

Neonazisti, sul web la lista degli ebrei influenti

Sulle pagine italiane del forum neonazista americano Stormfront, fondato nel 1995 dall'ex leader del Ku Klux Klan Don Black, è comparsa una lista di ebrei italiani influenti. Si tratta di imprenditori, artisti e giornalisti. Tutti presi di mira dai neonazisti. Molti i nomi noti. Tra questi: Gad Lerner; Roberto Saviano, la cui madre ha origine ebraica; Carlo De Benedetti; un magistrato milanese del processo Mills; Paolo Mieli; Clemente J. Mimun; Joele Dix; Luca Barbareschi.

Il sito del forum neonazista americano Stormfront è ospitato su un server americano, ma a quanto pare molti sono gli utenti italiani. Questo l'obiettivo del forum: mettere in evidenza il potere che gli ebrei 'hanno acquisito in campo economico, descrivendo la situazione nelle varie nazioni del mondo'; scovare la cosiddetta 'lobby ebraica'. Come si legge sul sito del quotidiano La Repubblica, gli elenchi figurano in una discussione intitolata 'Il giudaismo internazionale'.

Quella compiuta dal web è un'ampia analisi, che interessa i vertici di istituzioni come il Fondo Monetario Internazionale e la Federal Reserve, le grandi case cinematografiche di Hollywood, le personalità ebraiche entrate a far parte dello staff del presidente Usa Barack Obama, ma anche i creatori di Google e il fondatore di Facebook. E poi ci sono gli ebrei che in Italia occupano posizioni sociali di rilievo.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016