Excite

Nicola Zingaretti Sindaco di Roma, arriva la candidatura

  • Infophoto

Aperta la corsa per le amministrative del 2013. Nicola Zingaretti ha annunciato la sua candidatura a Sindaco di Roma ieri pomeriggio da un piccolo palco allestito nel cuore di Trastevere a piazza San Cosimato, in occasione dell'evento "Festa Popolare". "Mi candido a sindaco di Roma insieme a voi e da settembre sarà attivo il sito Romapartecipa.it per raccogliere le idee migliori", scoppia un applauso tra la folla chiamata a raccolta per l'incontro.

Sarà il presidente della Provincia a sfidare l'attuale sindaco di centrodestra, Gianni Alemanno. Al via, così, la campagna elettorale che sarà per entrambi fortemente incentrata sulla radicazione territoriale (vedi Alemanno "piedipiatti") con l'apporto ormai determinante del web e soprattutto sulla lotta all'anti politica.

Proprio sull'antipolitica Zingaretti ieri si pronunciava così come riportato dall'Ansa: "Non cederò mai all'antipolitica perchè sono consapevole che la politica serve ai più deboli contro i più forti". Il presidente della Provincia lancia il suo nuovo progetto: "Dovrà nascere una grande alleanza civica, fatta di partiti, persone, associazioni e movimenti, parteciperò alle primarie e ci arriverò insieme a voi. La nostra sarà una campagna elettorale senza spese folli e che non imbratterà i muri. Scriveremo un programma di riscossa per Roma coinvolgendo un milione di cittadini".

Non si limita ad annunciare la candidatura al comizio di ieri a Trastevere, Zingaretti gioca di anticipo e parla già di quello che sarà uno dei punti programmatici della sua campagna elettorale: la privatizzazione dell'acqua, argomento molto a cuore ai cittadini della Capitale. "Privatizzare Acea è pura follia. Privatizzare significa non amare Roma", ha concluso l'espondente del Pd.

Il Pdl della Provincia di Roma è passato subito al contrattacco: i coordinatori di Roma e Lazio Gianni Sammarco e Vincenzo Piso hanno presentato questa mattina un fascicolo di una trentina di pagine intitolato "La vera storia dell'amministrazione Zingaretti: oltre agli annunci e agli sprechi il nulla". I rappresentanti del Pdl locale hanno anche tentato di entrare nella sede del Presidente della Provincia per consegnarli una saponetta con su scritto: "Zingaretti, er saponetta: sfugge, scivola e scappa". La campagna elettorale è aperta.

L'annuncio di Zingaretti

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016