Excite

Obama in vantaggio di 10 punti su Romney

  • Infophoto - YouTube

"Poll: Obama winning GOP primary", dove GOP sta per Grand Old Party (Gran Vecchio Partito): il Partito Repubblicano. Questo è il titolo del sondaggio che ha fatto tornare il sorriso sul faccione del Presidente USA.

USA 2012: GUARDA LE NUOVE FOTO DI BARACK OBAMA

Le Primarie del Partito repubblicano pare infatti stiano mettendo in affanno l'elefante rosso e infatti, se le elezioni presidenziali negli Usa si tenessero oggi, il presidente Barack Obama vincerebbe con oltre il 10% di vantaggio sui due favoriti del partito repubblicano: Mitt Romney e Rick Santorum.

Il sondaggio condotto a livello nazionale da "Politico.com" in collaborazione con la Washington University, rivela che anche nel confronto con un ipotetico nuovo candidato repubblicano Obama avrebbe la meglio, sia pure con un distacco minore: il vantaggio per il presidente sarebbe pari al 50% dei voti contro il 45% dell'ipotetico sfidante.

Ma il sondaggio traccia anche la situazione nelle fila repubblicane: ancora irrisolto il testa a testa Santorum - Romney per la nomination a candidato presidenziale: Santorum viene dato al 36% dei voti contro il 34% dei voti per Romney. Ma il 2% di differenza non è statisticamente significativo.

Dulcis in fundo, a dare una scossa alla campagna elettorale di Obama ci pensa, oltre al nuovo video della supersexy Obama Girl, il fascino latino di Eva Longoria.

La casalinga disperata è in piena battaglia pseudo ormonale da political campaign e così dichiara al The Hollywood Reporter : "Quando iniziano le danze (politiche ndr) io mi metto a ballare e mi precipito negli stati indecisi. Nevada, Colorado, New Mexico...e sto andando in Florida" [...] "E' giunta l'ora di smetterla con i messaggi diretti solo alla comunità latine, è tempo di coinvolgere l'intera community femminile". Altri Vip, un tempo forti sostenitori di Obama, ora probabilmente la pensano in modo diverso. Forse a causa di alcune promesse ardite, come il discorso sull'assistenza sanitaria e quello sul punire le aziende di Wall Street responsabili del danno fatto all'economia."

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016