Excite

Onu: "Stupro tattica di guerra"

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato all'unanimità la risoluzione 1820 che classifica lo stupro come un'arma di guerra e chiede "a tutte le parti coinvolte nei conflitti armati la cessazione completa e immediata della violenza sessuale contro i civili, con effetto immediato".

Secondo quanto definito dal testo, la violenza sessuale è una tattica di guerra "per umiliare, dominare, instillare paura, cacciare e/o obbligare a cambiare casa i membri di una comunità o di un gruppo etnico" e una minaccia alla sicurezza internazionale. Il segretario generale Onu, Ban Ki-moon, dovrà ora preparare un rapporto per individuare "i conflitti armati dove la violenza sessuale è stata usata ampiamente o sistematicamente contro i civili".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016