Excite

PdL.it: il nuovo sito del Popolo della Libertà

  • Infophoto

"Giovedì 26 gennaio, alle ore 16.00, presso la Sala Colletti di Palazzo dei Gruppi di Montecitorio (Roma), il segretario nazionale Angelino Alfano presenterà alla stampa il nuovo portale del Popolo della Libertà: PdL.it".

Così recita la nota diffusa sul sito ufficiale (ancora online nella "vecchia" versione). Presenti all'incontro Fabrizio Cicchitto (Presidente del gruppo Pdl alla Camera dei deputati) e Maurizio Gasparri (Presidente del gruppo al Senato). La nuova struttura del sito sara’ illustrata dal responsabile settore internet e nuove tecnologie del partito Antonio Palmieri.

Al momento la strategia web dell'ex partito di governo si avvale di 5 strumenti fondamentali: Facebook, Twitter, il network ForzaSilvio, il portale PdL.it e un canale YouTube attualmente fermo. Esiste inoltre un attivissimo Silvioberlusconifansclub.

In bocca al lupo al Pdl e allo Staff di Antonio Palmieri. Il portale attualmente online è focalizzato (come tutta la strategia di partito fino ad ora) sulla figura di Berlusconi. E il nuovo? Lo scopriremo solo domani. Intanto Palmieri anticipa: "Stiamo lavorando a una sorpresa…".

Chissà se sul nuovo portale PdL.it l'interazione con i lettori sarà bidirezionale e libera. Sarà possibile commentare? Se sì, come? I commenti saranno selezionati come sul sito personale del responsabile internet? "Per fare in modo che la conversazione sia utile e proficua, tutti i commenti saranno letti ma saranno pubblicati quelli che porteranno un contributo effettivo al tema proposto dal post". Attendiamo la conferenza con Gasparri &. Co. per capire se il nuovo luogo di ritrovo virtuale del centro-destra post berlusconiano sarà 1.0, 2.0 o 3.0.

Palmieri. Il nuovo portale del Popolo della Libertà

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016