Excite

Petizione per Nando Dalla Chiesa in Parlamento

Dopo l'iniziale esclusione di Giuseppe Lumia, impegnato da sempre nella lotta alla mafia, dalle candidature del Pd e le polemiche che ne erano seguite, Walter Veltroni ha deciso di candidarlo a capolista per il Senato in Sicilia. Nando Dalla Chiesa resta ancora più solo. Per il momento infatti è ancora confermata l'esclusione del sottosegretario all'Università e alla Ricerca, dalle liste del Pd.

Della mancata candidatura da parte del Partito democratico ne dava notizia Dalla Chiesa stesso dal suo blog: "Sono stato escluso dalle liste per il nuovo parlamento. La deroga non mi è stata concessa (chi vuole si informi su coloro a cui è stata concessa; e chi vuole si rilegga sul post di una decina di giorni fa i motivi per cui l’avevo chiesta…). Non so se, come ipotizzava una gentile blogghista, l’abbiano fatto perché "sono tutti pazzi”. So che l’hanno fatto. Mentre non so se l’avrebbero fatto se ci fossero state le preferenze. Così si conclude un ciclo di impegno nelle istituzioni in cui mi sono dato senza risparmio. E’ notte e, desiderando evitare ipocrisie, ammetto di essere amareggiato. A domani. Buona notte a tutti".

Per questo motivo numerose personalità politiche, hanno sottoscritto una petizione lanciata ieri dal giornalista Gianni Barbacetto a favore della ricandidatura di Nando Dalla Chiesa nelle liste del Partito democratico: "Nando dalla Chiesa, una delle personalita' che piu' ha contribuito a dare apertura e credibilita' alle Istituzioni presso l'opinione pubblica e la societa' civile, uomo politico da sempre impegnato per la legalita', l'etica pubblica, la difesa dei principi costituzionali e di giustizia, non ha ottenuto la deroga per la candidatura dal suo partito".

Le firme per questa petizione vengono raccolte all'indirizzo: questanonlamandogiu@libero.it.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016