Excite

Pioggia di glitter e riso per Rosy Bindi: la protesta delle associazioni gay

Ospite alla serata conclusiva della Festa dell'Unità, la Presidente dle Partito democratico Rosy Bindi è stata accolta da una pioggia di brillantini e chicchi di riso in segno di protesta: ad animare la colorata contestazione sono state le associazioni per i diritti gay emiliane, per attirare l'attenzione del dibattito sul tema del matrimonio omosessuale. Nel mirino dei manifestanti, le posizioni di Rosy Bindi sui diritti gay: sì al riconoscimento delle unioni di fatto, ma non alle nozze tra persone dello stesso sesso. La vicepresidente della Camera ha comunque reagito con ironia: "Avete fatto provare l'ebbrezza delle nozze anche a me che non mi sono sposata". Video: Repubblica.it

Leggi la news

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017