Excite

Polverini, auto blu per fare shopping in via del Corso

  • Getty Images

Renata Polverini ha smesso il ruolo di governatrice del Lazio, ma non i privilegi e la rete - che non perdona, ma alcuni proprio sembrano non capirlo - l'ha beccata mentre ne faceva abbondamente uso, sollevando un polverone. L'ex presidente della Regione, infatti, è stata vista mentre in auto blu, contromano, correva a tutta velocità per le strade di Roma... Verso un negozio di scarpe.

Polverini, alla festa dei 50 anni tutti gli invitati in auto blu

Il fatto risale al tardo pomeriggio di ieri. Come riporta il Corriere della Sera, una ragazza in Vespa si stava destreggiando nel traffico della Capitale come tutti quando, a un certo punto, è sfiorata da un macchinone nero, con i vetri oscurati, che sfreccia alla sua sinistra e imbocca via del Corso nella direzione sbagliata. I vigili però non la fermano e, anzi, 'agevolano' la sua corsa.

Scandalo Lazio e dimissioni di Renata Polverini: tutte le notizie

"Ho visto che il vigile sul birillo di piazza Venezia bloccava il traffico da tutte le direzioni per assicurare il passaggio al macchinone" spiega la testimone, aggiungendo che a quel punto, "mi sono accanita" e decide di seguire la monovolume. La ragazza scherza - "Sarà il Papa? Mi sono chiesta" - ma intanto "il macchinone incalzava". La vespista racconta che arriva in "via del teatro Marcello", dove, data l'ora, "eravamo, come da copione, tutti in diligente colonna fino alla Bocca della Verità". Eppure, la monovolume, o per meglio dire "Matrix", come la ragazza chiama il suo autista, "se ne frega e via contromano anche qui".

Quando la macchina giunge all'incrocio e i vigili la fanno passare, la testimone ormai è convinta: "Allora è la Madonna" e la segue ancora, fino a quando "la storia" finisce, davanti a un negozio di scarpe. E chi scende a quel punto? "La Polverini, la quale alle 19.20, corredata di scorta e signora bionda, esce dal macchinone per ingresso trionfante da Boccanera a Testaccio. L'urgenza stavolta erano un paio di scarpe".

Insomma, beccata con le mani nel sacco, se così si può dire. E subito sul web è bagarre. @LupuUlula scrive: "Polverini: spesucce in auto blu contromano su Via del corso. Erano scarpe ma la prossima volta le daranno in regalo 'Arrogance'" e @NosaiPad nota con sagacia: "La #Polverini va contromano per comprarsi le scarpe. E su Twitter si scatena il contropiede". E in effetti @BlackLight01 commenta: "#Polverini sfreccia in auto blu contromano per andare a un negozio di calzature. Aveva fretta di vedere chi le ha fatto le scarpe" e @aureliomancuso, presidente e fondatore di Equality Italia, rincara la dose: "L'auto di servizio Polverini sfreccia contromano per le vie del centro per acquistare un paio di scarpe. Saldi di fine stagione politica". Ma fosse solo quello, come nota @fiumerosso: "Il problema fosse andare contromano: 'Polverini: l'altro ieri 51 delibere in giunta per 30 mln, a consiglio sciolto e senza controllo'". Evidentemente anche in giunta la circolazione è a piacere.

Aggiornamento: Excite ha raggiunto il negozio Boccanera, anche lì bocche cucite: "Non posso dirvi nulla, non posso..."

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017