Excite

Putin spara a una tigre siberiana

Vladimir Putin salva un cameraman aggredito da una tigre. Il premier russo ha sparato all'animale, liberatosi da una trappola nella quale era stato catturato, una siringa di sonnifero. Lo riferisce la tv russa "Rossija".

La tigre dell'Amur, del peso di 450 chili e lunga circa tre metri, si è avvicinata alla troupe che era in compagnia di Vladimir Putin, giunti in Siberia per osservare da vicino il modo in cui gli esperti studiano gli animali.

Putin, ha dichiarato l'emittente "Rossija", ha conservato sangue freddo ed ha sparato alla tigre. "Vladimir Putin non solo è riuscito ad avvistare in lontananza il predatore, ma ha salvato anche la squadra della nostra tv", ha detto il presentatore del tg.

Putin spara a una tigre siberiana

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016