Excite

Putin vince le presidenziali 2012 in Russia

  • Infophoto

Il risultato era scontato. Vladimir Putin è stato dichiarato ufficialmente vincitore delle elezioni presidenziali in Russia, con il 63,75 per cento dei voti. Lo ha annunciato il presidente della Commissione elettorale centrale, Vladimir Churov. L'affluenza nel voto di ieri è stata del 65,3 per cento, su un totale di 110 milioni di aventi diritto al voto.

GUARDA LE FOTO DELLE STUDENTESSE IN TOPLESS DEL MOVIMENTO FEMEN

Davanti a oltre 100mila fan riuniti sotto al Cremlino, Putin in lacrime ha affermato: "Vi avevo promesso di vincere, e noi abbiamo vinto in una lotta aperta e onesta".

Il neo Presidente ha poi accusato l'opposizione di eversione: "La nostra gente è in grado di distinguere il desiderio di rinnovamento dai tentativi di organizzare le provocazioni politiche per distruggere l'ordinamento statale e usurpare il potere".

I brogli: L'opposizione russa ha annunciato per oggi la presenza nelle strade di decine di migliaia di manifestanti per protestare contro i presunti brogli che hanno portato alla vittoria di "Re Vladimir". Secondo alcuni gruppi indipendenti di osservatori, la maggior parte delle irregolarità si sarebero verificate a Mosca e a San Pietroburgo. L'orgaizzazione Golos, finanziata dagli Stati Uniti, ha registrato 5mila incidenti nelle operazioni di voto.

GUARDA IL VIDEO DEI BROGLI RIPRESI DA UNA WEBCAM IN DAGHESTAN

Il gossip: Liudmila Putina, 54 anni, moglie di Vladimir Putin, lontanissima da tempo dalla scena pubblica (in tanti pensavano fosse rinchiusa in un monastero), è apparsa a sorpresa a fianco del marito al momento del voto. La nuova first lady, ex hostess, è apparsa sorridente e forse un po' ingrassata.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016