Excite

Referendum 2011, alta l'affluenza

  • Foto:
  • ©LaPresse

Si è svolta ieri la prima giornata di votazioni sui quattro referendum. Ricordiamo i temi (leggi l'approfondimento): privatizzazione dell'acqua, profitti sull'acqua, nucleare, legittimo impedimento. Oggi i seggi saranno aperti fino alle 15.00. Ma quali sono i risultati della prima giornata?

Ieri, secondo quanto reso noto dal Ministero dell'Interno, l'affluenza alle urne alle ore 22.00 ha raggiunto il 41,1 per cento per tutti e quattro i quesiti referendari. Se l'affluenza si conferma alta anche oggi, il quorum potrebbe essere raggiunto. Dobbiamo ricordare che un'affluenza così alta per i referendum abrogativi non si registrava dal 1995. Ma per sapere effettivamente come è andata dobbiamo attendere questo pomeriggio, quando i dati arriveranno al Viminale. Tra ieri e oggi sono stati oltre 47 milioni gli italiani chiamati a votare e oltre 3 milioni elettori all'estero hanno già votato.

Come precedentemente annunciato (leggi la notizia), il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non ha disertato l'appuntamento referendario e si è recato a votare. Alle urne anche la presidente della Regione Lazio Renata Polverini che ha rivelato di aver messo la croce su tre sì e un no.

Ma vediamo nel dettaglio cosa dicono i risultati registrati ieri sera. Per il quesito sul servizio pubblico dell'acqua alle 22.00 di ieri aveva votato il 41,14 per cento degli aventi diritto; per il quesito sulla tariffa del servizio idrico il 41,14 per cento; per il quesito sul nucleare il 41,11 per cento; per il quesito sul legittimo impedimento il 41,10 per cento.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016