Excite

Riforma Gelmini, Schifani: 'Il blitz al Senato? Vile aggressione'

In segno di protesta contro il ddl del ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini sulla scuola e l'Università, in procinto di essere approvato, ieri a Roma un gruppo di giovani ha assediato il portone di Palazzo Madama e ha lanciato uova contro le vetrate del secondo ingresso della sede del Senato. Il presidente del Senato Renato Schifani ha parlato di 'vile aggressione'.

Guarda le foto dei ricercatori di Architettura in protesta sul tetto

Schifani ha poi detto: 'Ho sentito il ministro degli Interni che ha garantito che si attiverà immediatamente per l'esame dell'accaduto e per evitare in futuro fatti del genere. Da tempo ci sforziamo con i nostri appelli e richiami al senso di responsabilità di tutti ad abbassare i toni per evitare che l'aumento degli episodi di violenza e di intolleranza in occasione di manifestazioni pubbliche possa trasformarsi in gesti non solo incivili ma anche forieri di eventi luttuosi'.

Il ministro Gelmini non appoggia in alcun modo la contestazione degli studenti. 'Gli studenti che contestano le riforme del governo - ha detto la Gelmini - rischiano di difendere i baroni, i privilegi e lo status quo. Alcuni studenti vengono strumentalizzati da esponenti politici della sinistra che oggi hanno deciso di inscenare una sceneggiata sui tetti delle università'.

E proprio sul tetto della facoltà di Architettura dell'università della Sapienza, a Roma, è salito il segretario dei democratici Pier Luigi Bersani. Gesto così commentato dal capogruppo Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto: 'Questa volta nella gara quotidiana sulla pista della demagogia e della propaganda, con Di Pietro, Bersani è arrivato per primo; però è comunque perdente in partenza rispetto a Vendola, che invece il carisma sta dimostrando di averlo'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016