Excite

Roberto Formigoni risponde a Lega Nord e Giuliano Pisapia

Alla fine lo strappo si è consumato: nella riunine di oggi del Consiglio federale la Lega Nord ha deciso di staccare la spina a Roberto Formigoni, chiedendo le dimissioni immediate di tutti i consiglieri indagati e "un unico election-day" ad aprile per regionali e politiche (leggi tutto). Il governatore, però, aveva già detto di non volere più gli ex alleati nella sua nuova giunta, replicando quindi indirettamente alla Lega. Rispondendo poi a una domanda dei giornalisti, Formigoni ha anche attaccato Giuliano Pisapia, che aveva invitato Milano a "ribellarsi", riferendosi alla questione della vendita di Sea e dicendo: "Chi fa il giudice degli altri dovrebbe avere la coscienza limpida".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017