Excite

Russia, Medvedev vince con il 70% dei voti

Con il 70% dei consensi Dmitri Medvedev ha vinto le elezioni presidenziali in Russia. Il delfino di Putin, grande favorito alla vigilia, ha preceduto Ghennadi Ziuganov, secondo con il 17,77%, l'ultranazionalista Vladimir Zhirinovski, terzo con il 9,27% e Andrei Bogdanov, favorevole all'ingresso della Russia nell'Unione europea, quarto con l'1,29%.

Guarda le immagini della vittoria di Medvedev

"Penso che la mia presidenza sarà una diretta continuazione" di quella di Putin, ha detto Dmitri Medvedev dopo la proclamazione della vittoria da parte della Commissione elettorale. Ma la vittoria annunciata di Medvedev, fa scattare le proteste dell'opposizione. L'Altra Russia, il movimento dell'ex-campione di scacchi Garry Kasparov a cui è stato impedito di presentarsi alle urne, ha organizzato due proteste per lunedì, a Mosca e San Pietroburgo, anche se le autorità non hanno dato il via libera.

Se la vittoria di Medvedev era prevista, sorprendente è il dato dell'affluenza alle urne, nettamente superiore alle previsioni. A un'ora dalla chiusura dei seggi, aveva votato il 64,23 per cento degli aventi diritto. Secondo il presidente della commissione centrale elettorale Vladimir Ciurov, è probabile che il dato definitivo si aggiri attorno al 67 per cento.

Le votazioni si sono svolte a partire dal 15 febbraio in zone molto lontane dalle città o a bordo di pescherecci e navi militari.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016