Excite

Saddam Hussein e il Corano scritto con il suo sangue

E' stata scoperta una copia del Corano scritta completamente con il sangue di Saddam Hussein, l'ex dittatore iracheno noto, tra le altre cose, per la sua megalomania e i suoi sfarzi. A quanto pare il cosiddetto 'Corano di sangue', che conta 114 capitoli e oltre 300.000 parole, sarebbe custodito, per volere dello stesso rais, in una cripta della grande moschea di Baghdad.

Ma come mai l'ex dittatore decise di far scrivere con il suo stesso sangue una copia del Corano? A quanto pare tutto ebbe inizio quando il figlio maggiore Uday si salvò miracolosamente da un attentato. Fu allora che Saddam decise di riavvicinarsi alla fede islamica e scelse un modo davvero singolare. Pare che a fine anni Novanta, per due anni, l'ex ditattore si sia fatto prelevare ben 27 litri di sangue. A ricopiare l'intero Corano con il sangue prelevato il calligrafo Abbas Shakir Joody al-Baghdadi, che, interpellato dal Guardian, ha però detto: 'Non vorrei parlare di questo adesso. E' un momento doloroso della mia vita che vorrei dimenticare'.

Sembra che per proteggere il testo, consegnatogli nel 2000, l'ex dittatore abbia fatto costruire davanti alla cripta tre grandi porte blindate. Le chiavi sarebbero state affidate a tre personalità religiose e civili del Paese.

La notizia dell'esistenza di questo 'Corano di sangue' pare aver scosso i politici iracheni, c'è chi vorrebbe conservarlo per dimostrare ai posteri quale grado di follia avesse raggiunto la mente di Saddam e chi vorrebbe invece distruggerlo per porre del tutto termine al triste passato. Ali al-Moussawi, portavoce del premier Nour al-Maliki, ha detto: 'Non tutto quello che è stato fatto durante il vecchio regime deve essere rimosso. Naturalmente c'erano statue che simboleggiavano la vecchia dittatura ed è stato giusto rimuoverle. Ma noi dovremmo custodire quest'opera come una testimonianza della brutalità di Saddam. Egli non avrebbe dovuto fare una cosa del genere. In futuro potrebbe essere preservata in un museo privato, come quelli che esistono oggi in Europa e mostrano i reperti delle vecchie dittature di Hitler e di Stalin'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016