Excite

Salvini, "Boldrini razzista e ipocrita, il nulla", il presidente della Camera: "Insulti di chi non ha idee"

  • Getty Images

Matteo Salvini contro Laura Boldrini, due attacchi in meno di 24 ore dal leader del Carroccio, che prima su Radio Padania e poi a Sky tg 24 si è scagliato contro il presidente della Camera.

"Laura Boldrini è il nulla fatto donna, il peggior presidente della Camera della storia" le parole spese ieri dal numero uno del Carroccio a Radio padania, che si è scagliato così contro la terza carica dello Stato, 'rea' di aver definito "inquietanti" le frasi di Salvini, desideroso di "radere al suolo i campi Rom alla scadenza di sei mesi di preavviso".

Salvini contro Lilli Gruber sul caso Isoardi: "La mia vita privata non deve interessarle"

L'uscita di Salvini ai microfoni della radio cara alla Lega Nord ha incontrato subito la doppia replica di Pietro Grasso e della Stessa Boldrini. Il presidente del Senato si è espresso a mezzo Twitter:

"Un abbraccio a Laura Boldrini" ha scritto il Presidente del Senato "il dibattito politico è un confronto tra idee e posizioni diverse, non offese personali e gratuite".

Laura Boldrini ha dichiarato, a margine del tradizionale concerto in occasione di Montecitorio a porte aperte, che quelle di Salvini sono parole di chi "offende perché non ha idee, insulti a cui rispondo con un sorriso".

Una risata che proprio non sembra venire a Salvini, che in tarda mattinata, stavolta a Sky Tg 24, ha controreplicato. "Laura Boldrini è razzista (il toro che chiama cornuto l'asino, evidentemente, ndr) nei confronti degli italiani (c'è da ricordare che il suo partito lo è stato, per anni, solo nei confronti dei meridionali, prima di confezionarsi un nuovo nemico) "e solidale con i non italiani. Sembra Obama che fa pace con Castro e fa guerra a Putin".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017