Excite

Sandra Lonardo, auguri di Natale ai campani

Sandra Lonardo Mastella torna a farsi sentire dopo le vicende che l'hanno coinvolta qualche settimana fa per inviare gli auguri di Natale a tutti e sostenere la sua tesi innocentista.

Il presidente del Consiglio regionale della Campania ha inviato un videomessaggio direttamente dalla sua casa di Roma, dove si è trasferita dopo aver ricevuto il divieto di dimora in Campania, nel quale sostiene: "vivo una condizione drammatica. In questi giorni sono due mesi che sono esiliata dalla mia terra. Vivo una condizione da condannata ancor prima di un giudizio quando nel nostro Paese la presunzione di innocenza ti accompagna fino al terzo grado di giudizio".

Questo, sottolinea la Mastella, "sarà un Natale veramente diverso. Ciò nonostante sarà speciale perchè questa esperienza, seppur negativa che sto vivendo, mi sta dando tanto in termini di crescita. Come tale andrò a messa la notte di Natale. Pregherò per tutti, come ho sempre fatto, e anche per la mia Campania, quella terra per la quale ho sempre cercato di dare il mio contributo anche dal punto di vista politico perchè da presidente del Consiglio regionale ho fatto di tutto perchè l’ente potesse migliorare e crescere".

Per poi aggiungere: "sono una persona perbene. Ho sempre fatto tutto nel rispetto delle regole e continuerò a sperare che questo mondo possa migliorare".

E concludere, nell'augurare Buon Natale a tutti, che "ci rivedremo, perchè ci rivedremo. Il tempo è galantuomo e farà venire fuori la verità. La mia è una lotta non solo per me ma per la verità perchè quello che è successo a me non possa succedere ad altri. A tutti i campani l’augurio che faccio è quello di tanta serenità".

(foto ©Panorama)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016