Excite

Santanché ad Announo: "Gli zingari rubano e non si integrano"

  • Web

La Pitonessa Daniela Santanché scatenata in uno dei suoi sport preferiti, ovvero il "Dagli al Rom". Eccola nella puntata di Announo in onda su La7. "Sarei contenta se gli zingari si integrassero nella società, ma non è così. Quelli che vedo io rubano. I campi rom sono da chiudere". Di Pietro non ci sta ed attacca: "Qualche giorno fa un italiano ha investito un uomo con un motorino, ma nessuno si è indignato".

Belen ad Announo: "Offesa su internet da gente gelosa"

Santanché si è riferita più volte all'episodio accaduto a Roma in via Mattia Battistini, dove alla fine di maggio alcuni rom, inseguiti dalla polizia, investirono diversi pedoni, ferendone 8 ed uccidendone uno, la 44enne filippina Corazon Abordo.

"I campi Rom devono essere chiusi", ha ribadito la Santanché, punto sul quale è stato d'accordo Antonio Di Pietro. "Quei soldi investiamoli pr l'integrazione".

Ancora la Santanché sui rom, sua vera ossessione, a quanto pare."Meno del 30% dei bambini rom si reca a scuola". E ancora: "Marino ha tagliato soldi alle poltiche sociali per darli ai Rom, si parla di una cifra di trenta milioni di euro. A me dell'etnia non importa. Mi interssa chi vive nella legalità e chi ruba".

E qui ci sarebbe anche da dire che, se proprio la Santanché tiene a guardare chi vive nella legalità e chi no, iniziasse pure da certi suoi colleghi.

Duro scontro poi tra la Santanchè e Miguel, rom e sinto. La Pitonessa lo chiama zingaro, lui ribatte: "Zingaro è dispregiativo, allora io la chiamo mafiosa".

Ilarità in studio quando la Santanché ha sostenuto che Berlusconi non abbia rubato un solo euro agli italiani. "I soldisottratti al fisco sono soldi rubati ai cittadini", la pronta risposta di Di Pietro.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017