Excite

Santanchè aggredita verbalmente ad Annozero

Durante la puntata di Annozero dedicata ai fatti di Castelvolturno e alla nuova ondata di razzismo, in una pausa pubblicitaria, due ragazzi di colore, ospiti in studio, hanno insultato Daniela Santanchè.

"Nella pausa pubblicitaria sono piombati da me, mi hanno insultata: 'bastarda, delinquente, figlia di puttana, troia', con una tale violenza verbale che sono stata incapace di reagire sul momento. Poi ho chiesto che venissero allontanati e Santoro lo ha fatto". Questa la testimonianza a caldo della ex portavoce de "La Destra".

Ancora: "Finita la trasmissione si avvicina un signore dicendomi che i due ragazzi vogliono chiedermi scusa e io dico benissimo. Per fortuna ho la scorta perché i due ragazzi non volevano affatto scusarsi: sono tornati da me, uno soprattutto, per castigarmi con la stessa arroganza di prima".

Infine, secondo l'ex candidata premier è stata una frase a scatenare l'ira furiosa dei due ragazzi: "Gad Lerner ha fatto di tutto per alzare il livello dello scontro, dicendo che cavalco la paura. Ho detto 'via i clandestini a calci nel sedere' e lo penso ancora oggi, proprio perché sono dalla parte degli immigrati regolari che hanno un lavoro e rispettano le nostre leggi. Ho detto anche che un delinquente è un delinquente, qualunque sia il colore della sua pelle".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016