Excite

Santoro contro Grillo: "Anche tu sei morto"

Michele Santoro non le manda a dire. Il giornalista, infatti, nella copertina della puntata di ieri 24 maggio di Servizio Pubblico, dedicata al 20esimo anniversario della strage di Capaci attacca Beppe Grillo e il suo fedele profeta internettiano Gianroberto Casaleggio. Santoro si rivolge direttamente al comico genovese e gli arriva a rinfacciare le amicizie berlusconiane: "Caro Beppe Grillo, ti parlo con un certo affetto perché mi hai fatto sperare tanto in un cambiamento. Ma ora dici che noi conduttori televisivi, come i politici, siamo tutti morti. A lungo andare anche i comici saranno morti. E non è normale che i giornali di Berlusconi e anche gli amici di Bisignani ti applaudano tanto quando tu attacchi tutta la tv indifferentemente". Ma, continua il giornalista, "tu hai bisogno di dire che siamo tutti uguali perché hai bisogno di tenere i tuoi ragazzi lontani dalle telecamere e devi consentire al tuo piccolo fratello e socio Casaleggio di controllare la situazione. Perché movimento va bene ma non troppo".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016