Excite

Sarkozy, causa persa contro bambole voodoo

Il presidente francese Nicolas Sarkozy dovrà accettare l'idea che chi lo desidera possa acquistare bambole voodoo raffiguranti la sua immagine. Sebbene, infatti, Sarkozy si sia appellato al tribunale di Parigi chiedendo di vietare la vendita di queste bamboline, in quanto violano il diritto di immagine, il tribunale ha deciso di respingere la richiesta. Secondo i giudici, infatti, l'iniziativa rientra "nei limiti autorizzati della libertà di espressione e del diritto allo humour" e "non costituisce nè una minaccia alla dignità umana nè un attacco personale".

Queste bambole voodoo, con tanto di aghi, sono state messe in vendita su internet dallo scorso 9 ottobre dalla società K&B a un costo di 12,95 euro. La società ha realizzato bambole simili con l'immagine della socialista Segolene Royal, rivale di Sarkozy nelle presidenziali dell'anno scorso. La Royal però ha avuto un altro tipo di reazione, non ha voluto far causa alla K&B e ha affermato di avere sense of humour. Per Sarkozy questa è la sesta azione legale intentata da quando è stato eletto, ma la prima che ha perso.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016