Excite

Scandali sessuali, e non solo, per Carlo Gustavo di Svezia

  • Foto:
  • ©LaPresse

Il re di Svezia Carlo Gustavo è stato travolto come un fiume in piena dagli scandali sessuali. Tra festini e bische clandestine il sovrano sembra proprio essere finito nei guai. E, a quanto pare, la regina ha deciso di togliersi l'anello nuziale.

Da novembre 2010, quando nelle librerie svedesi è uscita la biografia non autorizzata del sovrano 'Carl XVI Gustav – Den motvillige monarken', gli scandali non si sono fermati. Nel libro, scritto da tre giornalisti, sono stati raccontati i numerosi festini selvaggi organizzati dal re dopo aver conosciuto l'attuale regina Silvia. Stiamo parlando del 1972. Vere e proprie feste a luci rosse alle quali partecipavano il sovrano, alcuni suoi amici e decine di giovani modelle e attrici. Quasi tutti gli incontri si svolgevano nell'esclusivo locale notturno di Stoccolma, il Club Power, di proprietà di Mille Mankovic, chiamato 'il gangster' per i suoi precedenti penali. Questo era il programma dei festini: cena, balli, striptease e gran finale in una vasca Jacuzzi.

Non solo. Il libro ha svelato anche una relazione che il re ha avuto per vari anni con Camilla Henemark. La donna, oggi 47enne, è figlia di un egiziano e di una svedese. Da giovane ha intrapreso la carriera di modella e poi si è messa a fare la cantante ed è stata leader di due rockband, Katanga e Army of Lovers. La relazione tra Carlo Gustavo e Camilla Henemark è finita agli inizi degli anni '90.

Dopo le rivelazioni della biografia non autorizzata, ora nuovi particolari sono stati resi noti dalla stampa svedese. Sembra che in questi ultimi anni il re abbia frequentato alcune lussuose bische clandestine di Stoccolma per giocare d'azzardo e in un'occasione c'è stata anche un'irruzione della polizia che però, dopo aver constatato la presenza del sovrano, ha fatto marcia indietro senza denunciare nessuno.

Tutti questi scandali hanno fatto rumore tra l'opinione pubblica che ora chiede l'abdicazione del re e l'incoronazione della principessa Victoria.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016