Excite

Scintille tra Stati Uniti e Messico. La causa? Lo spot vodka Absolut

Tra Stati Uniti e Messico è quasi scoppiato un incidente diplomatico. Il motivo la pubblicità della vodka svedese Absolut. Lo spot mostra una mappa degli Stati Uniti del 1830 quando alcuni dei più importanti Stati americani, dalla California al Texas, erano ancora del Messico e la scritta: "Il mondo absolut" ossia "Il mondo perfetto".

Negli Usa lo spot è stato ampiamente criticato tanto che Michelle Malkin, personaggio televisivo e commentatrice politica, ha invitato gli americani a boicottare la Absolut. In Messico, invece, la pubblicità ha suscitato grande plauso. Il popolo messicano, infatti, non ha mai perdonato agli americani di aver sottratto loro, con il Trattato di Guadalupe, numerose terre dopo la guerra del 1848.

La ditta svedese è subito intervenuta. Prima ha affermato con scarso successo che il suo unico intento era quello di divertire il pubblico messicano e attirarne l’attenzione e dopo ha deciso di ritirare la pubblicità. Ma la polemica tra Stati Uniti e Messico ormai è scoppiata e sembra non fermarsi. I due Paesi stanno ora discutendo sul muro che gli Stati Uniti costruiscono ai confini con il Messico per bloccare l'immigrazione clandestina e sul trattamento degli immigrati.

La vicenda, inoltre, ha fatto risvegliare tra i latinos americani una vecchia questione, ossia se proclamare l'indipendenza quando saranno la maggioranza della popolazione americana nella ex Alta California e nella ex Santa Fè de Nuevo Mexico. "Le nascite tra noi latinos - ha detto Armando Navarro, uno dei leader dei latinos americani - sono in aumento, ma nel resto della popolazione americana sono in diminuzione: l’equilibrio di forze cambierà a nostro favore". Secondo Navarro a partire dal 2050 la proclamazione dell'indipendenza da parte dei latinos americani potrebbe diventare una possibilità più che concreta.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016