Excite

Scontri a Roma per il corteo della Lega tra movimenti 'Mai con Salvini' e forze dell'ordine

  • Youtube

Scontri tra Movimenti 'Mai con Salvini' e forze dell'ordine si sono registrati questa sera a Roma, dove domani è previsto il corte della Lega anti-Renzi. Il bilancio conta diversi fermi e contusi, mentre la Basilica di Piazza del Popolo è stata occupata da un gruppo di manifestanti che hanno srotolato uno striscione contro il leader del Carroccio.

Gli incidenti fra forze dell'ordine e movimenti antagonisti più gravi si sono avuti a Piazzale Flaminio, dove c'è stato un fitto lancio di lacrimogeni da parte delle fdo, che per circa un'ora ha caricato i manifestanti, fino a chiuderli sul marciapiede sito di fronte la piazza.

Matteo Salvini balla con Marine Le Pen

Alcuni manifestanti per 'il diritto alla casa' sono penetrati all'interno della Basilica di Piazza del Popolo da un ingresso laterale, occupandola simbolicamente. Anche in questo caso le forze dell'ordine (agenti della Guardia di Finanza) sono intervenute, trascinando via gli autori del gesto, alcuni fermati per essere identificati, che avrebbero voluto trascorrere lì la notte in attesa del corte della Lega di domani.

I manifestanti avevano con loro uno striscione con la scritta 'Mai con Salvini', divenuto sempre più lo slogan dei movimenti che si schierano contro lamarcia anti-renziana del Carroccio.

La reazione di Matteo Salvini non si è fatta attendere. Ecco quanto ha dichiarato: "Non possono essere quattro squadristi a fermarci, a decidere chideve manifestare e chi no. La nostra risposta dovrà essere pacifica, ma determinata".

La Questura ha parlato di reazione commissurata all'aggressione, con gli agenti che sono stati colpiti da fumogeni e petardi. Ecco quanto si legge nella nota. "Le forze dell'ordine hanno inibito l'accesso ai facinorosi bloccandoli all'altezza degli archi di Porta del Popolo, ostacolando temporaneamente l'accesso per motivi di sicurezza alla suddetta piazza. Ma, nonostante ciò gli antagonisti, circa 200, hanno tentato di forzare i cordoni avvalendosi di artifizi pirotecnici particolarmente potenti, lancio di oggetti contundenti e l'utilizzo di canotti usati come scudi costringendo le Forze di Polizia ad una reazione commisurata all'aggressione che portava alla dispersione nelle vie limitrofe del gruppo citato".

Alcuni manifestanti hanno dichiarato che lo sgombero della chiesa ha portato al ferimento di due persone, tra cui una donna portata via in ambulanza. Tutto ciò alla vigilia di un corteo che vede Lega e Casa Pound schierati l'uno di fianco all'altro e che si annuncia pieno di tensioni.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017