Excite

Senato, bagarre M5s: tentano di occupare i banchi del governo e Calderoli sospende il voto allo Sblocca Italia

Il Movimento 5 stelle oggi le ha provate proprio tutte in Senato per ostacolare il voto del contestatissimo decreto Sblocca Italia, su cui il governo Renzi oggi ha posto l'ennesima fiducia, annunciata al termine della discussione generale, nell'aula presieduta da Pietro Grasso, per voce del ministro per i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi. Le cui parole hanno scatenato un primo accenno di caos stamane, quando i grillini (insieme a Forza Italia, Sel e Gal) hanno fatto partire la loro contrarietà sul passaggio al voto degli articoli del decreto, come si legge in questo scambio di tweet tra Nicola Morra (M5s) e il presidente Grasso, accusato di non applicare a Palazzo Madama la stessa giustizia di cui s'è fatto portatore nelle aule di tribunale.

Contestazione comunque inutile, visto che alla fine la fiducia al decreto è arrivata con 157 voti favorevoli e 110 contrari. Ma il processo non è stato così facile come potrebbe sembrare, soprattutto quando, alla prima chiama, il senatore M5s Sergio Puglia si è avvicinato ai banchi del governo con le mani piene di inchiostro (per simulare il petrolio delle trivellazioni favorite dal decreto), facendosi seguire da altri senatori con le mani sporche i quali, nonostante i richiami del presidente Calderoli, hanno impedito per qualche momento al resto dell'Aula di procedere alla votazione, occupando di fatto i banchi della presidenza del Consiglio. Come si vede nel video de Il Fatto quotidiano.

La seduta è stata allora naturalmente sospesa da Calderoli, che ha aspettato scemasse la tensione per riprendere la prima chiama e portare a termine il voto, e occuparsi poi di sanzionare i grillini protagonisti della vistosa protesta. "La nuova frontiera dell'ostruzionismo M5s è impedire fisicamente all'aula di votare il decreto Sblocca Italia. Questo si chiama squadrismo", ha affermato il senatore del Pd Francesco Scalia.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017