Excite

Serenella Fucksia espulsa dal Movimento 5 Stelle, polemica sul web

  • Facebook @serenella fucksia

Serenella Fucksia espulsa dal Movimento 5 Stelle. Oggi il 92,6% degli iscritti ha votato contro la senatrice, accusata di non aver restituito parte dello stipendio degli ultimi sei mesi.

Il comunicato dell'espulsione è apparso sulla pagina Facebook ufficiale del Movimento 5 Stelle.

ULTIM'ORA - CHIUSE LE CONSULTAZIONI ONLINE. Il Movimento ha votato. Ecco i risultati: http://bit.ly/1mlKSwb

Posted by MoVimento 5 Stelle on Lunedì 28 dicembre 2015

IL COMUNICATO - 'Hanno partecipato alla votazione di oggi 26.630 iscritti certificati. Ha votato SI il 92,6%, pari a 24.667 voti. Ha votato NO il 7,4%, pari a 1.963 voti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato! Chi non restituisce parte del proprio stipendio come tutti gli altri, non solo viola il codice di comportamento dei cittadini parlamentari MoVimento 5 Stelle, ma impedisce a giovani disoccupati di avere ulteriori opportunità di lavoro oltre a tradire un patto con gli elettori'.

Serenella Fucksia insultata dai militanti M5S

Poco prima, della nota ufficiale del M5S, la Fucksia aveva annunciato di aver restituito tutti i soldi dovuti. Una mossa che però non è servita a salvarla dall'espulsione.

FINITA RENDICONTAZIONE ED EFFETTUATO BONIFICO...Come avevo anticipato.

Posted by Serenella Fucksia on Lunedì 28 dicembre 2015

Negli ultimi tempi la senatrice era finito nell'occhio del ciclone per alcune dichiarazioni a favore del ministro Boschi. Potrebbe essere stato proprio questo il reale motivo dell'espulsione.

La decisione del Movimento 5 Stelle ha suscitato una vasta polemica interna. 'Se pensi differente dal M5S ti espellono. Altro che democrazia della rete, è la dittatuta di Casaleggio', ha scritto su twitter Lorenzo Guerini.

Mario Giarrusso, capogruppo del Movimento 5 Stelle, ha difeso la scelta del partito. 'Come capogruppo mi dispiace, ma a decidere sono stati i nostri iscritti, come è giusto che sia. L'appoggio alla Boschi? Ciò che ha pesato sono stati i soldi non restituiti'.

Non è mancata la replica della diretta interessata. 'Il ritardo nel pagamento è dovuto al fatto che non ho un mio collaboratore, ci sono state le vacanze di Natale durante le quali avrei completato le operazioni, come anticipato in una mail a tirendiconto.it'.

Qualche giorno fa, Serenella Fucksia aveva dichiarato che a Grillo e Casaleggio è sfuggita la situazione di mano. 'Non sopporto l'ipocrisia e per questo sono stata punita'.

Poi l'attacco a Giarrusso: 'Mi ha fatto del mobbing, minacciandomi via mail. Ieri Casalino mi ha telefonato dicendomi che il capogruppo si era già mosso per la mia espulsione. Questo referendum mi ha colta alla sprovvista. Giarrusso? Era il più dissidente dei dissidenti, poi ha avuto un colloquio a Milano, ha visto telecamere e da dissidente è diventato un gendarme, un talebano. Cosa farò adesso? Quel che ho fatto sempre, ma in maniera più libera'.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017