Excite

Sergio Mattarella, diretta giuramento del Presidente della Repubblica e discorso alla Camera

Deputati, senatori e delegati regionali alla cerimonia di insediamento di Sergio Mattarella in qualità di Presidente della Repubblica, nell'aula di Montecitorio a Parlamento in seduta comune.

Mattarella, dimissioni dalla carica di giudice costituzionale prima del giuramento

Ad accogliere il nuovo Capo dello Stato nell'atto iniziale del suo mandato, Laura Boldrini e i vicepresidenti della Camera, mentre nell'atrio del palazzo istituzionale un reparto dei Carabinieri ha reso gli onori militari al massimo responsabile delle Forze Armate.

Un lungo e convinto applauso proveniente dai banchi di quasi tutto l'emiciclo del Parlamento ha salutato l'omaggio ai predecessori sul Quirinale Giorgio Napolitano e Carlo Azeglio Ciampi all'inizio del discorso di Sergio Mattarella.

Altri passaggi significativi, il riferimento alla lotta contro la mafia ed agli "eroi" civili Falcone e Borsellino, al ripudio della guerra della Repubblica italiana, ma anche al diritto allo studio ed alla rimozione delle barriere per le categorie svantaggiate, l'eguaglianza di opportunità tra uomini e donne e il disagio sociale.

(Il discorso alla Camera del nuovo Capo dello Stato Mattarella in diretta)

"Il Presidente deve essere un arbitro imparziale", ha affermato Sergio Mattarella, precisando tra gli applausi di deputati e senatori che "i giocatori aiutino con la loro correttezza".

"Solidarietà e vicinanza" è stata espressa dal Presidente della Repubblica agli italiani prigionieri del terrorismo all'estero, mentre l'augurio per una definitiva soluzione del caso dei due marò Girone e Latorre ha raccolto l'ennesima standing ovation dell'aula di Montecitorio.

L'unità della Nazione, il rispetto delle minoranze e la partecipazione democratica al centro dell'intervento alla Camera del Capo dello Stato, non privo di riferimenti concreti all'attualità politica, riforme istituzionali e legge elettorale comprese.

Dopo il rito solenne di fronte all'assemblea legislativa e l'incontro col premier Matteo Renzi, Sergio Mattarella si recherà al Quirinale per dare avvio ufficialmente al lavoro da Presidente della Repubblica rendendo noto lo staff che lo accompagnerà nel settennato dell'incarico sul Colle.

Seguiti in diretta dalle principali tv e dai siti d'informazione non solo nazionali, il discorso e il giuramento ai sensi dell'articolo 91 della Costituzione del Capo dello Stato inaugurano l'era Mattarella sul gradino più alto delle istituzioni italiane.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017