Excite

Sergio Zavoli contro Monti in tv: "Sgarro palese e grave alla par condicio"


Update 19.30
E' notizia di questi minuti che dopo il duro richiamo del presidente della commissione di vigilanza Rai, Sergio Zavoli, Mario Monti non parteciperà come previsto alla puntata di L'Arena di Massimo Giletti prevista per domenica prossima, 6 gennaio. In base a quanto battuto dalle agenzie, l'indicazione è arrivata dall'azienda, che ha chiesto di rispettare la norma approvata lo scorso 19 dicembre dal Cda di evitare ospiti politici nei giorni festivi.

E' di sicuro meno presenzialista di Silvio Berlusconi, ma alla fine l'ira di Sergio Zavoli, presidente della commissione di vigilanza Rai affiliato al Pd, l'ha scatenata lui, Mario Monti. Zavoli infatti ha risposto alle proteste del portavoce storico del Cavaliere, Paolo Bonaiuti, dopo la seconda ospitata del premier uscente a Uno Mattina, affermando che è necessario "chiarire con l'azienda se i direttori di reti o di testate decidano da soli chi invitare" e dicendo senza mezzi termini che in merito alla par condicio "lo sgarro c'è, è palese ed è grave". Parlando di "un atteggiamento recidivo, inquietante", Zavoli ha quindi affermato di avere scritto una lettera al direttore generale Rai, Luigi Gubitosi, per chiedergli di applicare la delibera sul regolamento sulla par condicio, in attesa dell'approvazione della stessa da parte del Cda.

E intanto non si placano le polemiche, nè a destra nè a sinistra. Bonaiuti infatti ha cavalcato le polemiche nei confronti del presenzialismo di Berlusconi rimarcando la doppia ospitata di Monti a Uno Mattina nell'arco di 3 settimane e chiedendo chiarimenti, mentre Vendola ha definito il professore "un virtuoso discepolo berlusconiano". L'unico che sembra non scomporsi è Bersani, che ai giornalisti in merito a tutta la vicenda ha detto: "Non sto lì a bilanciare i minuti. Io dico una cosa e ci credo: se volete togliermi dei minuti, dateli alla Siria. Ci sono 60mila morti e non se ne sta occupando nessuno".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017