Excite

Servizio pubblico, Elsa Fornero scappa da Giulia Innocenzi

  • Youtube

Elsa Fornero passerà alla storia non solo e non tanto per le sue lacrime (datate un anno fa, ma che oggi sembrano molto più lontane), quanto soprattutto per le sue fughe. Un Ministro che sistematicamente si sottrae ai giornalisti non si era mai visto. Nel suo caso sono bastati un paio di titoli sui giornali poco apprezzati dalla professoressa Fornero per spingerla a scappare ogni qualvolta si ritrovi davanti dei cronisti intenzionati a farle qualche domanda di troppo.

Elsa Fornero scappa da Giulia Innocenzi di Servizio pubblico: il video

Eppure quelle del "lavoro" che "non è un diritto" e dei "giovani choosy nella ricerca di un impiego" non sono certo invenzioni di stampa, ma perle che la stessa Fornero ha regalato ai media. L'eco delle sue dichiarazioni l'ha resa forse il ministro più impopolare dell'intero esecutivo tecnico. Sarà per questo che, nel tentativo di difendersi dalla sua stessa immagine pubblica, ha scelto ridurre al minimo le dichiarazioni alla stampa. L'ha fatto due settimane fa, quando ha chiesto che i giornalisti di rimanere fuori dal dibattito con i giovani all'Unione Industriale di Torino, perchè "ogni errore diventa un titolo". Poi è sfuggita alle temutissime Iene del programma di Italia1 in occasione di una conferenza stampa al ministero della Salute.

Elsa Fornero scappa da Le Iene

L'ultima fuga in ordine di tempo è quella che l'ha vista seminare la giovane inviata del programma di La7 Servizio pubblico. L'ha annunciato lo stesso Michele Santoro in apertura della quinta puntata, spiegando che dopo la fuga da le Iene la Fornero è scappata anche dalla "mitissima" Giulia Innocenzi. Rincorsa all'incontro organizzato da Luca Cordero di Montezemolo, la convention dei sottoscrittori del Manifesto verso la Terza Repubblica negli studios romani di via Tiburtina, la Fornero non si è fermata di fronte alle telecamere di Servizio pubblico, tantomeno ha risposto alle domande della Innocenzi. L'inviata di Santoro ha chiesto al Ministro del Lavoro se fosse favorevole al Monti-bis e se avesse intenzione di continuare la sua esperienza di ministro qualora Monti fosse riconfermato a Palazzo Chigi. Nessuna risposta dalla Fornero che, scortata dalle guardie del corpo, è corsa verso l'auto senza dire una parola.

Peraltro la stessa Fornero ha già un precedente proprio con Giulia Innocenzi: nella scorsa puntata di Servizio pubblico era stato trasmesso un servizio registrato a Piazza del Campidoglio il 14 novembre, quando molti esponenti del governo e grandi manager si sono recati ad una cena organizzata da Telecom Italia in occasione del convegno del gruppo Bilderberg. In quel caso la Fornero ha risposto alla domanda della Innocenzi sostenendo di "non avere proprio idea" di quale tipo di evento si tenesse nei palazzi del Campidoglio. Una dichiarazione che non poteva che lasciare basita la giornalista: "Vuole dirmi che non sa dove sta andando?".

Stavolta alla Innocenzi è andata peggio: la Fornero è diventata talmente abile nel divincolarsi da riuscire a sfrecciare via in pochi minuti senza proferire parola. A quando la prossima fuga?

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017