Excite

Sgarbo alla Montalcini: "Si metta in fila come gli altri"

Nonostante i suoi quasi 99 anni la senatrice e premio Nobel Rita Levi Montalcini, quando ieri si è recata al seggio per votare ha dovuto attendere in fila: nessuno le ha ceduto il posto per farla passare avanti e abbreviarle l'attesa. La scena si è svolta nel seggio della scuola di Via Reggio Calabria, vicino a Piazza Bologna. La Montalcini si è presentata a braccetto di un accompagnatore il quale, vista la lunga fila, ha chiesto alle persone in coda la cortesia di far votare prima la signora.

Senza presentare credenziali, solo un gesto di educazione verso un'anziana. La risposta è stata: "Faccia la fila come gli altri", ha detto una cinquantenne. E così un'altra signora: "Non esiste, anche io ho fretta di votare". È stato allora il presidente del seggio a volerle cedere il passo, ad offrire alla Montalcini una sedia nell'attesa.

Ma la scienziata e senatrice a vita ha rifiutato. Tutti i ragazzi della sezione elettorale le si sono avvicinati, davanti agli elettori ancora in fila, per chiederle l'autografo. "Vada avanti cosi". "Coraggiò", le hanno detto.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016