Excite

Silvio Berlusconi agli elettori del Pdl: "Io non mollo, resterò il leader"

  • Foto Getty Images

Tra indiscrezioni e smentite, finalmente è arrivato un commento diretto da parte di Silvio Berlusconi riguardo il suo futuro in politica e alla guida del Pdl: se i suoi avvocati avevano fatto trapelare, nei giorni scorsi, la possibilità della scelta di un nuovo leader alla guida del partito, oggi le cose sembrano essere molto diverse e più in linea con la smentita che aveva fatto seguito a tali affermazioni appena poche ore dopo la loro diffusione.

Rotondi: "Silvio Berlusconi ha scelto il suo successore"

La dichiarazione ufficiale di Silvio Berlusconi non passa attraverso i giornali, ma attraverso Facebook. Questo il messaggio postato dall'ex premier: “State tranquilli che non mi faccio da parte, resto io il capo del centrodestra. Farò sino all’ultimo l’interesse del Paese e degli italiani”. Le parole del leader del Pdl non lasciano spazio a dubbi e Berlusconi torna a rivolgersi ai suoi sostenitori: “Andate avanti con coraggio, non vi farò fare assolutamente brutte figure. Prepariamoci al meglio”, è la promessa fatta tramite il web.

Gli avvocati: "Prima o poi Berlusconi chiederà la grazia"

Le frasi citate dal leader del Pdl saranno anche gli slogan di punta della nuova campagna di affissioni per le future elezioni politiche, che si potranno svolgere senza più l'attuale normativa: come sottolineato dal premier Enrico Letta, ora tra gli obiettivi principali per il nostro Paese vi è l'abolizione del Porcellum e l'approvazione di un nuovo e più equo sistema elettorale.

Nel frattempo è chiara la linea politica che il Pdl intende portare avanti: a conferma delle affermazioni fatte da Silvio Berlusconi via Facebook, il capogruppo al Senato Renato Schifani ha recentemente dichiarato nel corso del Meeting di Ravenna di Comunione e Liberazione, proprio in merito ad un possibile voto del Pd contro Berlusconi: “Per noi tutto si tiene: se ci sarà una chiusura pregiudiziale del Pd sul percorso di approfondimento sulla legge Severino che chiediamo, per noi sarebbe impossibile parlare di un percorso comune”.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017