Excite

Silvio Berlusconi al Quirinale? Cicchitto parla di fantapolitica

Il nome del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato più volte accostato al Quirinale. Un'ipotesi più volte ventilata che non dispiacerebbe a molti dei suoi alleati, ma che farebbe accapponare la pelle all'opposizione. Tanto che il segretario del Pd Pierluigi Bersani ha parlato di ipotesi da 'brivido'.

E l'ipotesi è stata comunque smentita dal capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto. Ad aprire il dibattito è stata Lucia Annunziata che all'intreno della trasmissione 'Potere' ha chiesto ai politici cosa pensano di un'ascesa al Colle del Cavaliere. Chiara la risposta di Cicchitto che ha parlato di fantapolitica.

Il capogruppo del Pdl alla Camera ha affermato: 'E' fantapolitica dire che Silvio Berlusconi punti al Quirinale. Oggi la partita, lo scontro politico, è sul terreno del governo, della maggioranza, del programma da portare avanti. Non c'è una partita rivolta al 2013 e al Quirinale'.

Ma, a quanto pare, le parole di Cicchitto non sono condivise da molti. Secondo l'esponente Fli Italo Bocchino, ad esempio, 'Berlusconi continua a dire che il Quirinale non gli interessa perché è quello il suo vero obiettivo'. Meno duro il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli secondo il quale, tuttavia, Berlusconi 'deve fare il capo del governo e deve continuare a fare il premier'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016