Excite

Silvio Berlusconi onnipresente nei Tg della Rai

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a tutto schermo. Secondo il monitoraggio di Tg1, Tg2 e Tg3, effettuato nel mese di gennaio dall'Osservatorio di Pavia, il premier ha totalizzato 6 ore e 40 minuti di presenza in video. Una gran quantità di tempo se si considera che per tutti gli altri leader politici messi insieme è stata registrata la metà del suo tempo. Non solo. Se i minuti di presenza in video del Cavaliere sono stati 402, quelli del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sono stati 169 e quelli del segretario del Pd Pierluigi Bersani 72.

Quella del premier sembra proprio un'invasione dei Tg Rai. La presenza di Berlusconi è doppia rispetto a quella di tutti i membri dell'opposizione. I risultati emersi dal monitoraggio effettuato dall'Osservatorio di Pavia evidenziano il fatto che il servizio pubblico non garantisce più il pluralismo politico attraverso i suoi telegiornali.

E a far sentire la propria voce per denunciare il forte squilibrio nel pluralismo dell'informazione è Roberto Zaccaria (Pd). 'Il presidente del Consiglio risulta primo in ogni classifica e distanzia clamorosamente tutti gli altri leader politici - ha affermato Zaccaria - Questo primato vale per i tg del prime time, per l'insieme dei telegiornali per il tempo di parola e per il più ampio tempo di antenna'. E ancora: 'In tutti i telegiornali Berlusconi ha un tempo totale di oltre 400 minuti, contro i 72 di Bersani, i 54 di Casini, i 48 di Fini e i 25 di Di Pietro. Questi dati non tengono conto dei conteggi relativi ai videomessaggi e agli audio messaggi sui quali l'Agcom dovrebbe presto pronunciarsi, soprattutto in ordine alla loro natura pubblicitaria o informativa'.

Allarmato da quanto emerso dal monitoraggio dell'Osservatorio di Pavia anche Roberto Rao, capogruppo Udc in Vigilanza. Mentre Giorgio Lainati (Pdl), vicepresidente della Vigilanza, ritiene che i dati vadano visti in modo diverso. 'Penso che la comparazione vada fatta tra i Tg e i programmi di approfondimento - ha affermato Lainati - Può essere che Vendola non si veda molto nei Tg, ma poi totalizza due ore e passa con 'Annozero'. E che dire di un partito 'virtuale' come il Fli di Fini che, da Mirabello in poi, era ovunque in Rai perché alzava la critica contro Berlusconi?'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016