Excite

Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele di Milano, per il leader di Forza Italia ancora uveite

Silvio Berlusconi è stato ricoverato oggi, poche ore fa, al San Raffaele di Milano. La causa è un riacutizzarsi dell'uveite, quel fastidiosissimo problema agli occhi che l'ex presidente del Consiglio si porta appresso da oltre un anno, ossia da quando utilizzò il ricovero in day hospital presso la stessa struttura milanese come ragione del legittimo impedimento per cui far rinviare un'udienza del processo Ruby in quanto il paziente, si leggeva nel certificato medico presentato, "soffre di uveite, una sindrome infiammatoria dell'occhio che si trascina da tempo e non accenna a regredire".

Caso Ruby: Berlusconi assolto. I tweet più divertenti (e amari) di giornalisti e gente comune

Berlusconi è stato quindi trasportato oggi, e con una certa urgenza, all'ospedale San Raffaele del capoluogo lombardo, dove dovrà restare in cura per circa una settimana, così da riuscire a guarire dall'infiammazione agli occhi e poter sottoporsi inoltre ad una serie di controlli generali. L'uveite che ha costretto il capo di Forza Italia al ricovero è tra l'altro il motivo per cui, ultimamente, il leader politico è avvistato spesso con addosso dei vistosi e scuri occhiali da sole. Proprio come questo sabato, alla presentazione a Milano del libro della fidata parlamentare forzista Michaela Biancofiore.

"Vi chiedo scusa per gli occhiali da sole - ha spiegato ieri Berlusconi alla platea - ma mi lacrima l'occhio sinistro: quella maledetta statuetta (l'aggressione del 2009) mi ha fatto saltare quattro denti e quasi un occhio, l'uveite mi è tornata proprio ora."

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017