Excite

Silvio Berlusconi scende in campo: il messaggio tv del 1994

Era il 26 gennaio 1994 e un semi-sconosciuto imprenditore - noto ai più per essere il proprietario di Fininvest - si presentava agli italiani annunciando la sua "discesa in campo" in politica perché "l'Italia è il Paese che amo". Da un ufficio chiaramente ricostruito in uno studio televisivo, con un'inquadratura 'sfumata', un po' alla Beautiful, Silvio Berlusconi dichiarava la sua volontà di non voler "vivere in un paese illiberale", aggiungendo di aver rassegnato le dimissioni da "ogni carica sociale nel gruppo che ho fondato", per mettere tutta "la mia esperienza e il mio impegno" a servizio dell'Italia: "Qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti. Qui ho imparato, da mio padre e dalla vita, il mio mestiere di imprenditore. Qui ho appreso la passione per la libertà". E ieri, per quello stesso "amore" il Cavaliere ha annunciato il ritiro (leggi tutto)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017