Excite

Silvio Berlusconi, Veronica Lario telefona al Cavaliere: "Ti sono vicina"

  • Getty Images

Probabilmente non significa che rinuncerà agli stratosferici alimenti che la sono stati concessi, ma di certo la telefonata fatta da Veronica Lario all'ex marito Silvio Berlusconi qualcosa vuol dire, perché, come scrive Maria Latella su Il Messaggero, "la loro vicenda personale, l'iter giudiziario di un divorzio complicato, spostato a Monza e ancora lontano dall'accordo, è una cosa", ma "altra sono i ricordi di una vita insieme e la vicinanza in un momento difficile. Trent'anni e tre figli, ricorda spesso Veronica, non si cancellano".

Berlusconi presenta ricorso per la sentenza di divorzio da Veronica Lario

Racconta infatti la giornalista e conduttrice tv, attualmente a Sky Tg24, che Veronica (al secolo Miriam Raffaella Bartolini) ha chiamato l'ex marito: "Una telefonata a Ferragosto", scrive Latella, spiegando che è stata "la seconda, lunga, telefonata dopo la sentenza della Cassazione". Del resto, osserva la giornalista, "per carattere, Veronica Lario non è abituata a sparire dalla vita di chi è in difficoltà", a maggior ragione "quando un figlio ti chiama e perfino al cellulare ti trasmette la sua grande preoccupazione", scrive ancora Latella riferendosi a Luigi, legatissimo al padre e con gli altri fratelli protagonista del continuo pellegrinaggio di queste settimane ad Arcore, a Villa San Martino.

Berlusconi-Lario, sentenza di divorzio: 100mila euro al giorno per Veronica

E così, ecco la chiamata. Huffington Post si spinge a immaginare che cosa possano essersi detti i due ex coniugi, ipotizzando un "ti sono vicina" di Veronica al compagno di una vita, ma in effetti saperlo è impossibile. Fatti privati che tali è giusto che restino. Anche se, dopo un'altra telefonata fatta dall'ex signora Berlusconi ad Anna Craxi, Latella si chiede se quest'ultima, "custode e compagna dei 'domiciliari' ai quali Craxi si era autoconsegnato ad Hammamet" possa avere evocato "con Veronica un’ipotesi bizzarra che pure qualcuno avanza, in queste ore: prendersi cura dell'ex marito, se e quando sarà ai domiciliari, pur andando avanti con la causa di divorzio".

La risposta è un laconico "chissà", ma in questa strana estate 2013, la meno glamour e la più cupa del clan Berlusconi, fare previsioni proprio non si può. Come non si può sapere in che modo ha preso la chiacchierata Francesca Pascale, la giovane fidanzata del Cavaliere: preoccupata di un ritorno di Veronica, in posizione decisamente più forte rispetto a lei, o forse sollevata? Sarà solo il tempo a dirlo.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017