Excite

Silvio e Pier Silvio Berlusconi indagati per evasione fiscale e reati tributari

Evasione fiscale e reati tributari sono le accuse contestate al presidente del consiglio Silvio Berlusconi, al figlio Pier Silvio e ad altri dirigenti Mediaset per evasione fiscale e reati tributari nell'ambito di uno stralcio dell'inchiesta milanese sulla compravendita dei diritti tv e cinematografici Mediaset.

A quanto pare gli inquirenti della Procura di Roma interrogheranno il premier e il figlio il prossimo 26 ottobre. La Procura ha invitato Berlusconi ha comparire in merito a degli accertamenti sui bilanci 2003-2004 di Rti (Reti televise italiane), società con sede nella capitale, controllata al 100 per cento da Mediaset.

Gli atti sono stati trasferiti alla Procura di Roma dal pm milanese Fabio De Pasquale, dal momento che negli anni 2003 e 2004 Rti aveva sede legale a Roma. L'inchiesta stralcio sulla compravendita dei diritti televisivi e cinematografici Mediaset è stata affidata al procuratore aggiunto di Roma Pierfilippo Laviani e al pubblico ministero Barbara Sargenti.

Il processo sui presunti fondi neri Mediaset, in cui il premier è imputato a Milano per frode fiscale e falso in bilancio, vede al centro del processo le indagini sulla compravendita di diritti cinematografici e televisivi di società Usa per 470 milioni di euro, che sarebbe stata effettuata da Fininvest attraverso due società off-shore.

Attraverso una nota Mediaset ha fatto sapere: 'I diritti cinematografici oggetto dell'inchiesta sono stati acquistati a prezzi di mercato e tutti i bilanci e le dichiarazioni fiscali della società sono stati redatti nella più rigorosa osservanza dei criteri di trasparenza e delle norme di legge. Si tratta sostanzialmente di una duplicazione per anni diversi del medesimo processo pendente presso il Tribunale di Milano. La documentazione dimostrerà la totale estraneità di Pier Silvio Berlusconi e degli altri dirigenti coinvolti alle accuse ipotizzate di frode fiscale'.

Tra gli indagati, oltre a Silvio e Pier Silvio Berlusconi, ci sono l'uomo d'affari egiziano-statunitense Frank Agrama, Andrea Goretti, Giorgio Dal Negro e Daniele Lorenzano, all'epoca dei fatti manager del gruppo o consulenti.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016