Excite

"Silvio non tornare", Facebook vs Berlusconi

  • Indiegogo-Colletta Sociale 'Silvio non tornare, grazie!'

Domenica scorsa, un aereo da turismo solca i cieli della riviera Romagnola con un striscione che recita: "Silvio ritorna!" ed ecco che pronta arriva la risposta dalla rete: una colletta sociale su Facebook per affittare un altro velivolo con il quale controbattere al primo con la (gentile) richiesta "Silvio non tornare, grazie!". La storia non ha grande risalto sui media tradizionali, ma sul web diventa un must in pochissimo tempo - con 3.600 aderenti al gruppo che promuove l'iniziativa e l'obiettivo dei 2.750 dollari necessari per affittare il velivolo raggiunto e pure superato - e così viene dato l'annuncio che sabato 25 il contro-aereo risalirà la costa adriatica da Fano a Lido di Classe (Ra).

Le foto della colletta sociale "Silvio non tornare, grazie!"

Per capire meglio la vicenda, è necessario fare un passo indietro. E' il 19 agosto e a un certo punto i bagnanti che affollano le spiagge di Rimini vedono volare sopra le loro teste un piccolo velivolo che trascina la scritta "Silvio ritorna!". L'idea è del senatore ed ex sottegretario Mario Mantovani, che insieme al Pdl di Bellaria ha deciso di rendere omaggio al Cavaliere, facendogli capire che il partito è con lui e lo vuole candidato premier alle prossime elezioni.

Un gesto gradito, visto che - come racconta Mantovani a Il Resto del Carlino - Silvio Berlusconi la sera stessa gli telefona per ringraziarlo: "Berlusconi non sapeva che stavamo organizzato questa sorpresa, qualcuno lo ha informato mandandogli alcune foto del volo. Era molto contento, sono segnali di affetto che restano impressi". Ma la celebrazione non piace proprio a tutti: come dice lo stesso senatore, accanto a "chi esultava, chi diceva 'È ora'" c'è anche "chi non sopportava l'idea dicendo 'Ancora lui'".

Segnali di insofferenza ai quali decidono di dare voce con "un'iniziativa totalmente apolitica e goliardica" alcuni giovani riminesi, come spiega a il Fatto Quotidiano il promotore del gruppo di Facebook 'Silvio non tornare, grazie!' e della colletta sociale, Gianluca Zamagni. "Si tratta semplicemente di realizzare il modesto sogno di tutte quelle persone che quando hanno visto passare quel messaggio aereo, avrebbero tanto voluto rispondergli: ora possono farlo", dice Zamagni, che al giornale racconta che l'idea è stata molto apprezzata, con diverse donazioni - da un 'contributo simbolico' di 5 euro a un 'contributo eroe sociale' di 200 - arrivate da italiani residenti un po' in tutta Europa e nel Belpaese, non solo in Romagna.

Un vero e proprio successo di partecipazione sociale che permetterà all'aereo con lo striscione "Silvio non tornare, grazie!" di alzarsi in volo sabato 25 agosto. Come scrivono su Facebook gli organizzatori, "l'aereo partirà Sabato 25 Agosto alle 15-15.30 circa dall'Aeroporto di Fano, compierà il volo lungo costa fino a Senigallia, poi invertirà la rotta e farà il lungo costa fino a Lido di Classe". Previsti anche "un paio di giri all'altezza della spiaggia libera di S.Giuliano (Rn), verso le 16.00-16.30 per permettere, a chi lo desidera, di fotografare e riprendere", con l'invito - ovviamente - a condividere "le foto, i video, i commenti" sulla pagina del gruppo.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016