Excite

SME, Berlusconi assolto: il fatto non è più reato

Processo SME, Silvio Berlusconi assolto. "Il fatti non sono più previsti dalla legge come reato", questa la formula adottata dai giudici della I Sezione Penale del Tribunale di Milano.

Accolta la tesi della difesa, secondo cui il fatto, il falso in bilancio, non costituisce più reato, a seguito della legge varata durante il Governo Berlusconi, che l'aveva derubricato. Il provvedimento "ad personam" è passato nel gennaio 2002, varato dal Ministro della Giustizia di allora Roberto Castelli.

Le reazioni dopo l'assoluzione del leader di Forza Italia:

L'avvocato Ghedini: "Una sentenza che arriva in ritardo di sei anni, alla fine di un processo che la Procura e il Tribunale di Milano avevano fatto di tutto per evitare rivolgendosi addirittura alla Corte di giustizia europea".

Giovanni Russo Spena, capogruppo Prc al Senato: "L'assoluzione di Berlusconi dall’accusa di falso in bilancio era scontata: la legge che abolisce il reato se l’era fatta, come molte altre, su misura".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016